0438 183294 via Fenzi, 18 - 31015 Conegliano (TV)

Don Bosco Green Alliance

(ANS – Città del Vaticano) – Il 16 maggio, primo giorno della “Settimana della Laudato Si’” voluta da Papa Francesco, il Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale ha indetto un Anno Speciale dedicato all’Enciclica Laudato Si’, che si svolgerà dal 24 maggio 2020 al 24 maggio 2021. 

Spiegando quali saranno i piani per questo anno, dal Dicastero hanno affermato: “Invitiamo tutti ad unirsi a noi. L’urgenza della situazione richiede risposte immediate, globali e unitarie, a tutti i livelli: locale, regionale, nazionale e internazionale. Abbiamo bisogno, soprattutto, di ‘un movimento di popoli’ che parta dal basso, un’alleanza di tutte le persone di buona volontà. Come ci ricorda Papa Francesco, tutti noi possiamo cooperare come strumenti di Dio per la cura del Creato, ciascuno secondo la propria cultura, esperienza, coinvolgimento e talenti”. 

Parlando ai media riguardo l’Anno della Laudato Si’, don Joshtrom Kureethadam, SDB, Coordinatore per il settore dell’Ecologia nel Dicastero Vaticano, ha affermato: “Nell’anno dell’anniversario lanceremo diversi progetti. A Roma è quasi pronta la cappella della Laudato Si’, che farà il giro del mondo. Tutto questo, inoltre, genera anche molteplici progetti pluriennali. Per esempio, stiamo pensando di iniziare un percorso della durata di 7 anni, che coinvolga le famiglie, le diocesi, le scuole, le università, gli ospedali, il mondo degli affari e gli ordini religiosi. Tutto dovrà essere incentrato su un’azione concreta e partecipativa, vista la situazione del pianeta”.

Nell’ambito dell’anno dedicato alla Laudato Si’, la “Don Bosco Green Alliance” è stata invitata a guidare il settore delle scuole.

Sarà un percorso settennale di educazione all’ecologia integrale rivolta ai giovani. Si tratta di promuovere un ripensamento dei programmi educativi e di ideare una riforma delle istituzioni educative, per creare maggiore consapevolezza sull’ecologia e per pensare ad azioni concrete, promuovendo la vocazione ecologica dei giovani, degli insegnanti e dei responsabili dell’educazione. 

Per quest’anno speciale sono stati prefissati sette obiettivi (Laudato Si’ Goals) che contribuiranno a misurare il raggiungimento dell’ecologia integrale proposta da Papa Francesco. Questi obiettivi sono: risposta al grido della Terra, risposta al grido dei poveri, Economia ecologica, adozione di stili di vita semplici, educazione ecologica, Spiritualità ecologica, coinvolgimento delle comunità e azione partecipativa per la cura del Creato. 

Il Dicastero si dice speranzoso che questo speciale Anno della Laudato Si’ possa essere “un tempo di grazia, una vera esperienza di Kairos e un tempo di ‘Giubileo’ per la Terra, per l’umanità e per tutte le creature di Dio”.